Video

La donna scatta una foto per provare al capo che è in ritardo per un incidente, ma ciò che cattura è incredibile (VIDEO)

La donna scatta una foto per provare al capo che è in ritardo per un incidente, ma ciò che cattura è incredibile (VIDEO)

Video
La storia che vi stiamo per raccontare è davvero toccante ed è stata riportata il 15 maggio dal famoso canale Youtube, Inside Edition. Ci sono cose che accadano proprio nei momenti giusti e questa volta Anisa Gannon, 19 anni, si è trovata nel posto giusto riuscendo a scattare una foto unica, che sta facendo il giro del mondo. Anisa stava cercando di andare a lavoro, ma la strada era bloccata. C’era stato un incidente, la 19enne decide di scattare una foto della scena come prova da dare al suo capo. Pensava fosse un semplice incidente, non sapeva che fossero morte 3 persone. Hannah Simmons, 23 anni, stava andando dal medico con la sua migliore amica e sua figlia di 9 mesi. Allanah. Ma sulla via verso l’ospedale Hannah ha perso il controllo andando a finire contro un camion, per le tre
Questa crema l’abbiamo sempre usata, ma non conosciamo tutti i suoi usi possibili. Eccone 10 che non avresti mai pensato! (VIDEO)

Questa crema l’abbiamo sempre usata, ma non conosciamo tutti i suoi usi possibili. Eccone 10 che non avresti mai pensato! (VIDEO)

Video
La crema della Nivea di cui parliamo in questo articolo è un prodotto molto conosciuto e comunemente utilizzato. Fondamentalmente si tratta di un composto utile a idratare la pelle delle mani, del corpo e del viso grazie all’alto contenuto di glicerina. E’ sul mercato da diversi decenni, e molti si sentono soddisfatti dei risultati che offre. Ma in verità questo prodotto idratante può fare molto di più di quanto immaginiamo: di seguito un elenco di tutti gli usi possibili. Crema per capelli: se non riuscite a far rimanere in piega i capelli, ma voleve evitare l’effetto lucido di lacca e gel, applicate un po’ crema Nivea. E’ ottima, tra le altre cose, per separare perfettamente i capelli ai lati della riga. Piedi screpolati: se avete calli e talloni screpolati, ogni sera prima di anda
“Offriamo un posto di lavoro a 3mila euro al mese, ma non troviamo nessuno”.L’assurdo paradosso in una nazione in crisi

“Offriamo un posto di lavoro a 3mila euro al mese, ma non troviamo nessuno”.L’assurdo paradosso in una nazione in crisi

Video
In tempi di crisi come questo certe notizie rappresentano un vero e proprio paradosso. C’è chi un lavoro lo offre ma non riesce a trovare personale disponibile. In questo caso non si tratta di un qualsiasi lavoro sottopagato, ma di una mansione che offre una retribuzione a partire da 3000€ mensili lavorando per una nota azienda italiana, e quindi senza essere costretti ad emigrare per inseguire un futuro dignitoso: quella del programmatore informatico. Stiamo parlando di una delle imprese più antiche d’Italia,la “Vitale Barberis Canonico” sita a Pratrivero (Biella), il più antico lanificio del nostro Paese con oltre 350 anni di storia alle spalle, che vanta di oltre 1300 clienti, tra cui le più importanti griffe mondiali e tutte le sartorie di lusso, di oltre 430 dipendenti e 40 agen
La rinascita di una leggenda. Guarda la presentazione della macchina più amata dagli italiani! (VIDEO)

La rinascita di una leggenda. Guarda la presentazione della macchina più amata dagli italiani! (VIDEO)

Video
Negli anni ottanta in Italia c’era una macchina che aveva moltissimi ammiratori la DELTONA, è entrata nel mito grazie ai suoi trionfi rally, grazie alla sua linea caratterizzata dai passaruote “anabolizzanti” e alle prestazioni di una grande sportiva. La mitica Lancia Delta Integrale è un vero e proprio mito. Questa macchina è un vero e proprio mostro delle strada, e nessuno era indifferente alla sua irriverenza, sopratutto nel rally. Dopo tanti anni finalmente sta per tornare sulle strade, per la gioia di tutti gli appassionati. Il suo ritorno è previsto per quest’anno. La nuova Delta avrà un 2.5 V6 turbo da 295 cv. La Lancia così tornerà nella sua tradizione sportiva. Nel video che vi mostriamo potrete vedere un render sotto forma di concept virtuale realizzato da un appassionato d
Massima Diffusione: Quello che è successo su La7 è davvero VERGOGNOSO!!

Massima Diffusione: Quello che è successo su La7 è davvero VERGOGNOSO!!

Video
Il video che vi mostriamo oggi è davvero importantissimo ed è andato in onda su La7 diverso tempo fa. Ma in Italia sempre più spesso accade che le notizie davvero importanti per il popolo passino in secondo piano. Questo video che è stato preso dal programma televisivo “Coffee Break” in onda su LA7 è davvero sconcertante. In studio erano presenti parecchi esponenti del Pd e del Pdl che si sono trovati in difficoltà quando la conduttrice del programma ha fatto loro una domanda scomoda, cioè: “Per quale motivo sono stati condonati 98 miliardi di multa ai concessionari di slot machine?”. A questa domanda i presenti si sono visti un po’ presi alla sprovvista, e si è creata un po’ di tensione, poiché nessuno sapeva dare una risposta plausibile. A quel punto anche il pubblico sembra arrabb
Tenuta prigioniera e torturata quotidianamente per 20 anni, perché secondo loro, così avrebbe imparato l’educazione. Quando è stata trovata, non…

Tenuta prigioniera e torturata quotidianamente per 20 anni, perché secondo loro, così avrebbe imparato l’educazione. Quando è stata trovata, non…

Video
Oggi vogliamo raccontarvi la storia di un animale piuttosto sfortunato, che è stato costretto a vivere gran parte della sua vita in prigionia. Stiamo parlando di Cholita, un’anziana orsa salvata dopo 20 anni di reclusione e sofferenza. L’ora è stata tenuta prigioniera dai proprietari di un circo degli Stati Uniti. Viveva in condizioni pessime ed era sottoposta a continui abusi e a torture di ogni tipo, finalizzate ad “insegnarle” a non reagire ai visitatori. In pratica, gli abusi dovevano liberarla dalla sua natura. Per renderla inoffensiva, le hanno strappato via i denti e gli artigli. Nel tempo, tutte le violenze e il dolore subito, le hanno perdere tutto il folto pelo. Quando l’hanno ritrovata era irriconoscibile, non aveva le sembianze di un orso. Dopo tanti anni, la sua condiz
Questo 14enne le chiese di ballare. Ma quando le afferra la mano, guardate quello che fa con le sue gambe…

Questo 14enne le chiese di ballare. Ma quando le afferra la mano, guardate quello che fa con le sue gambe…

Video
Immaginate centinaia di persone, che si muovono a ritmo di musica ed ad un certo punto l’inaspettato è l’unico protagonista. Un giovane, una donna, la folla e la musica. Occhi solo per loro. E’ una cosa che non si vede tutti i giorni, una bellissima donna balla con un timido ragazzino. Lì nella folla, dove tutti cercano di esaltare le proprie capacità, un giovane ballerino di 15 anni conquista la più bella e inizia una danza fantastica. La musica si blocca, lui la invita e cosi tutto ha inizio. I presenti rimangono impietriti dalla raffinata delicatezza del salsero. Giovane quanto abile, un vero acrobata della pista; lei è stupefatta e molto presa dai movimenti coordinati e delicati del giovane uomo e una scena che difficilmente si ripeterà nelle sale ballo della città. La f
Ha inserito questi pannelli dietro i termosifoni ottenendo risultati sorprendenti! Più calore più risparmio (VIDEO)

Ha inserito questi pannelli dietro i termosifoni ottenendo risultati sorprendenti! Più calore più risparmio (VIDEO)

Video
Non ci sono dubbi sul fatto che con la presenza di un freddo fortissimo è opportuno più che mai riscaldarsi a dovere, per il bene della nostra salute e del nostro benessere. I riscaldamenti però hanno un problema: se non sono condominiali, possono rappresentare una bella spesa da pagare, tramite le bollette. Questo sicuramente è un problema, non ci sono dubbi in tal senso, anche se è possibile se non altro cercare di risparmiare. In che modo? Il modo più efficace sarebbe quello di evitare di accendere i riscaldamenti e patire il freddo, ma ironia a parte, il video qui propostovi intende svelarvi un trucco davvero efficace per stare al caldo e risparmiare tantissimi soldi. Applicando particolari pannelli dietro ai termosifoni, si evita la dispersione del calore all’interno della parete c
La polizia avvisa:”prima di inserire la carta nel bancomat fate questi controlli”.Clonazione carte in atto. (VIDEO)

La polizia avvisa:”prima di inserire la carta nel bancomat fate questi controlli”.Clonazione carte in atto. (VIDEO)

Video
La truffa più diffusa in Italia è la clonazione delle carte di credito tramite lo “skimmer” installato nel bancomat, e non solo.La polizia ci da informazioni su come difendersi da questa truffa in atto. Aumentano sempre di più i casi di bancomat clonati in tutta Italia, molti utenti si sono visti pian piano prosciugare i propri risparmi senza rendersene conto, in quanto i malviventi hanno effettuato prelievi con carte di credito clonate da quelle originali. Basta andare una volta a prelevare e la nostra carta potrebbe essere clonata. La polizia ci fornisce informazioni su come evitare questa truffa, e a quali particolari dobbiamo prestare molta attenzione prima di inserire la nostra carta nel lettore. I truffatori per avere le informazioni necessarie per la clonazione hanno bisogn
Le Iene ti dicono cosa c’è nel vapore della sigaretta elettronica

Le Iene ti dicono cosa c’è nel vapore della sigaretta elettronica

Video
Ormai la sigaretta elettronica si è diffusa in tutto il mondo, ma in molti si sono chiesti se fa male al nostro corpo. A fornire la risposta a questo frequente interrogativo ci hanno provato Le Iene con un servizio di Matteo Viviani. Cos’è la sigaretta elettronica? “Tecnicamente è un vaporizzatore personale. Premendo un pulsante la batteria comincia a fornire energia ad un automatizzatore, scaldando il liquido all’interno e vaporizzandolo”. Un vero e proprio boom “La sigaretta elettronica è arrivata sul mercato circa 6 anni fa, questo aggeggino ha avuto un grande successo. Nel 2012 più di 1 milione di persone era passato alla sigaretta elettronica. Sono stati aperti migliaia di negozi in tutta italia, generando un fatturato di 350 milioni di euro. Un boom davvero impressionante, qu