Scienza

Scienziato dimostra che la morte non esiste – VIDEO

Scienziato dimostra che la morte non esiste – VIDEO

CURIOSITÀ, Scienza
Per la maggior parte degli scienziati, probabilmente, il concetto di una vita ultraterrena o è una sciocchezza, o per lo meno non è dimostrabile. Eppure un esperto sostiene che ha le prove per confermare che l’esistenza dopo la morte c’è e si trova nella fisica quantistica. Ma uno di loro afferma che la teoria del biocentrismo insegna che la morte come noi la conosciamo è un’illusione creata dalla nostra coscienza. Robert Lanza, un importante scienziato, dopo vari studi è giunto a questa conclusione….
Tumori, appena scoperto il cibo che li provoca. Lo mangiamo tutti, specialmente I bambini. Fate girare!!!

Tumori, appena scoperto il cibo che li provoca. Lo mangiamo tutti, specialmente I bambini. Fate girare!!!

Scienza
L’eccessivo consumo di patatine e cibi fritti in generale aumenta il rischio di contrarre il tumore. La conferma dell’autorità europea per la sicurezza alimentare Mangiare troppe patatine aumenta il rischio di tumore – e’ allarme per I consumatori di patatine. Secondo quanto riportato nell’avviso diffuso dall’autorità europea per la sicurezza alimentare, mangiare quantità eccessive di patatine fritte o in generale di altri cibi fritti, aumenta le probabilità di ammalarsi di cancro. Tutto a causa di una sostanza cancerogena, presente anche nella combustione del tabacco ed inalata attraverso il fumo delle sigarette, che sarebbe prodotta anche durante la frittura dei cibi ed in particolare delle patatine. Secondo gli esperti molti prodotti da forno e fritti, patatine fritte in primis ma an
Dormi poco? Ecco gli effetti della mancanza di sonno (INFOGRAFICA)

Dormi poco? Ecco gli effetti della mancanza di sonno (INFOGRAFICA)

Scienza
Dormire poco. Gli effetti sulla salute della mancanza di sonno: memoria, obesità, infarto e minor fertilità Dormi poco? Forse è il caso che rivedi le tue priorità. La mancanza di sonno è ormai associata a malesseri che interessano il cuore ed il tessuto cerebrale così come la memoria e la fertilità. Secondo uno studio britannico del 2013 il poco sonno può modificare fino a 700 geni. Considerato il trend in Italia i dati sono ancora più allarmanti. Sono ben pochi infatti quelli che si concedono le otto ore considerate il giusto riposo e negli ultimi 30 anni in media abbiamo perso due ore di sonno per notte. Trent’anni fa infatti gli adolescenti dormivano 9 ore e mezza per notte rispetto alle 7 e tre quarti di oggi mentre per gli adulti negli ultimi 10 anni si è passati dalle 7 ore e mezza
12 prove per cui i cellulari causano il cancro e come difendersi

12 prove per cui i cellulari causano il cancro e come difendersi

Scienza
È impensabile, oggi, immaginare una quotidianità vissuta senza un cellulare: ci sentiremmo tagliati fuori dal mondo, isolati. Ma quanto la nostra dipendenza a questi dispositivi tecnologici può essere nociva per la salute? Abbiamo già visto in un precedente articolo come le radiazioni emesse dai dispositivi mobili siano un concreto rischio per la nostra salute. In quella occasione, abbiamo esaminato uno studio, effettuato nel marzo 2012, presso la Beijing University of Technology, che ha indagato gli effetti cellulari di trasformazione neoplastica causata dai campi elettromagnetici. In un secondo momento, abbiamo visto da vicino la storia di Innocente Marcolini, un ex dirigente di azienda bresciano che ha contratto un tumore al cervello e che, nel 2012, ha vinto una causa in Cas
E’ allarme anche in italia, e ci sono già le prime vittime!! Ecco come rimediare!!! (FOTO)

E’ allarme anche in italia, e ci sono già le prime vittime!! Ecco come rimediare!!! (FOTO)

Scienza
Nigrithorax, questo è il nome latino della vespa velutina, meglio conosciuta come il calabrone killer. E’ una tipologia di vespa che arriva dalla Cina, di dimensioni leggermente più piccole rispetto ai nostri calabroni, e di colore leggermente più scuro. La differenza sta nell’aggressività che questi insetti hanno verso l’uomo. In Francia questo insetto ha già prodotto ben 6 morti, e le persone a maggior rischio in questo caso sono quelle con una sensibilizzazione speciale o un’allergia. Questo insetto è giunto ora anche in Italia. Per ora rimane circoscritto nelle zone della Liguria e del Piemonte. Bisogna fare attenzione perche a differenza degli altri insetti crea i suoi nidi tra le varie sterpaglie o a livello del terreno. Per evitale la loro procreazione e l’infestazione in alt
L’Italia nel 2100: Milano capitale e Roma sott’acqua

L’Italia nel 2100: Milano capitale e Roma sott’acqua

Scienza
Più di metà Emilia Romagna inghiottita dalle acque, Milano capitale e Roma sommersa dal mare. Questo lo scenario apocalittico con cui potrebbe fare i conti l’Italia in seguito all’innalzamento delle acque previsto tra circa cent’anni. Nel 2100 una consistente parte del “bel paese”, secondo ipotesi, finirebbe negli abissi come la città di Atlantide, o quella subacquea scoperta qualche giorno fa in Cina. Gli abitanti (rimanenti) di Milano, candidata a nuova capitale, potrebbero finalmente andare al mare senza passare per il centro-sud, idem per veronesi, vicentini, modenesi, bolognesi e piacentini. Torino diventerebbe la città più popolata (5 milioni di persone) e Napoli verrebbe ridotta a una piccola isoletta come Capri. E l’immortale Roma? Risucchiata dall’imperdonabile mar Tirreno. Ma